Torta di San Michele Bagnacavallo

Torta di San Michele

La Torta di San Michele è il dolce preparato tradizionalmente a Bagnacavallo (RA) in onore del santo patrono della città, san Michele Arcangelo, che viene festeggiato il 29 settembre.

Il dolce di San Michele viene preparato e offerto nei giorni in cui si festeggia il santo, vale a dire nell’ultima settimana di settembre. Sono i giorni in cui Bagnacavallo si anima e vengono offerte tante bontà gastronomiche tipiche.

La Torta di San Michele è un bel ”sole” raggiante, viene preparato come vuole la tradizione, la ricetta è nella testa degli abitanti di Bagnacavallo.

La ricetta è custodita come un segreto (sembra che la prima ricetta risalga al 1500), ma il dolce, straordinariamente buono, viene offerto generosamente a chi voglia gustarlo...

Il dolce (si vede nelle foto) è succulento e ricco di gusto, fatto di crema, nocciole, noci, mandorle e pinoli.

Il Forno Pasticceria Vanigli è un presìdio di questa tradizione, la Torta di San Michele è una delle nostre specialità più apprezzate dai bagnacavallesi e non solo.

San Michele - La Festa

Bagnacavallo festeggia ogni anno il suo santo protettore, San Michele, dedicandogli una fantastica festa che si celebra nell’ultima settimana di settembre.

La festa ha origini molto antiche, ed è una ottima occasione per visitare Bagnacavallo e le sue bellezze, le chiese, i conventi, i palazzi storici...

La festa di San Michele è animata da spettacoli in piazza, concerti ed eventi vari che consentono di conoscere gli scorci più belli del centro storico e rivivere gli antichi palazzi nobiliari.

Inoltre, durante la festa si può approfittare dalla gustosa gastronomia tipica che viene offerta da forni e pasticcerie che preparano i dolci della tradizione, tra cui la buonissima Torta di San Michele.